Per quanto riguarda gli adempimenti prevenzionistici, l’art. 22 della legge 81/2017 prevede che il Datore di Lavoro consegni al Lavoratore e al Rappresentante dei Lavoratori per la Sicurezza (RLS), con cadenza almeno annuale, un’informativa scritta nella quale siano individuati i rischi generali e i rischi specifici connessi alla particolare modalità di esecuzione del rapporto di lavoro.

L’obbligo può essere assolto tramite informativa personalizzata al proprio contesto aziendale oppure utilizzando quella messa a disposizione da INAIL al seguente link: https://www.inail.it/cs/internet/docs/avviso-coronavirus-informativa-allegato-1.docx 

La CSIA e tutto il suo Staff sono a Vs. completa disposizione per approfondimenti e/o chiarimenti in merito!