Accesso e-learning
Richiedi una consulenza
CSIA | Servizi | Formazione
SERVIZI

Formazione

    • Formazione generale e specifica per Lavoratori ai sensi dell’Accordo Stato-Regioni del 21/12/2011 e degli Artt.36 e 37 del D.lgs. 81/2008

I Lavoratori devono frequentare un percorso formativo di durata variabile, in funzione del proprio profilo di rischio, da un minimo di otto ad un massimo di sedici ore. E’ previsto un aggiornamento quinquennale di tale formazione.

    • Formazione aggiuntiva per Preposti ai sensi dell’Accordo Stato-Regioni del 21/12/2011

I Preposti, in virtù del loro incarico, devono frequentare un percorso formativo aggiuntivo a quello rivolto a tutti i Lavoratori, di durata pari a otto ore. E’ previsto un aggiornamento quinquennale di tale formazione.

    • Formazione per Dirigenti ai sensi dell’Accordo Stato-Regioni del 21/12/2011

I Dirigenti devono frequentare un apposito percorso formativo di durata pari a sedici ore. E’ previsto un aggiornamento quinquennale di tale formazione.

    • Formazione Rappresentanti dei Lavoratori per la Sicurezza (RLS) ai sensi dell’Art. 37 del D.Lgs 81/2008

I Rappresentanti del Lavoratori per la Sicurezza devono ricevere una formazione specifica per il loro ruolo, di durata pari a trentadue ore. E’ previsto un aggiornamento annuale di durata variabile da quattro a otto ore.

    • Formazione ed addestramento all’uso di attrezzature di lavoro specifiche ai sensi dell’Accordo Stato-Regioni del 22/02/2012 e dell’Art. 73 del D.lgs. 81/2008

I Lavoratori addetti alla guida di piattaforme di lavoro elevabili, gru a torre, gru mobili, gru per autocarro, carrelli elevatori semoventi con conducente a bordo, trattori agricoli o forestali, macchine movimento terra e pompe per calcestruzzo devono frequentare un percorso formativo di durata variabile, in funzione della tipologia di attrezzatura utilizzata, da un minimo di otto ad un massimo di trentaquattro ore. E’ previsto un aggiornamento quinquennale di tale formazione.

    • Formazione Addetti all’uso del carroponte ai sensi dell’Art. 73 del D.lgs. 81/2008

I Lavoratori addetti all’uso di carroponte devono frequentare apposito percorso formativo come previsto dalla normativa nazionale. E’ previsto un aggiornamento periodico di tale formazione.

    • Formazione Addetti Emergenza incendio ai sensi dell’Art. 43 del D.lgs. 81/2008 e del D.M. 10/03/1998

I Lavoratori designati a ricoprire l’incarico devono frequentare apposito percorso formativo di durata variabile, in funzione del livello di rischio incendio aziendale, da quattro a sedici ore. E’ consigliato un aggiornamento triennale della formazione.

    • Formazione Addetti Primo Soccorso ai sensi dell’Art. 43 del D.lgs. 81/2008 e del D.M. 388/2003

I Lavoratori designati a ricoprire l’incarico devono frequentare apposito percorso formativo di durata variabile, in funzione della classificazione aziendale, da dodici a sedici ore. E’ previsto un aggiornamento triennale della formazione.

I RSPP, ASSP e DL-RSPP devono frequentare appositi corsi di formazione volti a fornire adeguate competenze necessarie all’assolvimento del loro ruolo in Azienda così come previsto dall’Accordo Stato-Regioni del 07/07/2016. E’ previsto un aggiornamento quinquennale della formazione.

In alcuni contesti specifici è necessario fornire ai Lavoratori formazione specifica (spazi confinati, lavoro in quota, DPI di III Categoria, etc.).

  • Lavoratori: formazione generale (4 ore) valida per tutti i settori di rischio;
  • Lavoratori: formazione specifica (4 ore) valida esclusivamente per i settori a rischio basso;
  • Dirigenti: formazione dedicata (16 ore);
  • Lavoratori, Preposti e Dirigenti: formazione di aggiornamento quinquennale valida per tutti i settori di rischio (6 ore).

Tutti i corsi sono costituiti da moduli indipendenti pertanto la fruizione può essere organizzata secondo le esigenze del singolo allievo e dell’Azienda.

E’ a completa disposizione dei partecipanti un servizio di assistenza con E-tutor (help-desk, mail di alert, quesiti inerenti gli argomenti oggetto del corso, etc).

I Fondi Interprofessionali sono organismi di natura associativa per finanziare la formazione all’interno delle Aziende. Gran parte dei Fondi emanano periodicamente comunicazioni (Bandi, Avvisi pubblici, etc…) in cui si apre una finestra temporale per presentare i piani formativi. Pubblicato l’avviso/bando, l’Azienda, o chi per lei, elaborerà il progetto da presentare al fondo. I piani formativi presentati saranno valutati e selezionati dagli organi del fondo che provvederanno a stilare e rendere pubblica una graduatoria di aggiudicazione. Alcuni fondi permettono anche un metodo di accesso diretto da parte di ogni azienda alle risorse accantonate nel fondo.

Tutti i corsi di formazione possono essere erogati direttamente presso la sede del Cliente, all’interno dell’aula multimediale presente nella nostra struttura o in modalità e-learning (nei casi previsti dalla normativa).